victoria sponge cake

victoria sponge cake

victoria sponge cake

ho scelto di fare questo dolce perché è un’ottima base per torte in pasta di zucchero. A differenza del classico pan di Spagna ha un impasto più corposo che mantiene il peso della pasta di zucchero.

Inoltre essendo pastoso non necessita di una bagna eccessiva perché è un dolce buono anche da solo.

le dosi per una teglia del diametro da 24

5 uova

250 gr burro

250 gr zucchero

250 gr farina

16 gr lievito per dolci

 

Preparazione

attrezzatura: fruste elettriche

unire il burro a temperatura ambiente  e lo zucchero, in crema; aggiungere le uova intere una per volta, (senza sbatterle).Una volta amalgamato, aggiungere poco alla volta la farina precedente miscelata con il lievito per dolci.

preriscaldare il forno* a 160 gradi e cuocere per 40 minuti.

A termine della cottura è importante lasciare nel forno chiuso  il dolce per almeno 10 o 15 minuti, finoa che l’ambiente si intiepidisce per evitare forti sbalzi di temperatura.

Sono importanti tutti questi accorgimenti perché la victoria sponge cake è un dolce molto delicato e soggetto alle temperature.

 

(rapporti dose: per teglia da 20, 4 uova, 200 gr di zucchero, 200 gr burro, 200 gr farina, 16 gr di lievito per dolci. Per un uovo 50 gr di f, b, z).

  • 160 gradi sono in riferimento al mio tipo di forno che non è il classico forno ma è il forno a microonde chef plus con la funzione forced air. Purtroppo non ha la funzione statico e quindi cuoce più veloce, inoltre io attivo sempre il piatto girevole perché qualche volta mi è capitato che bloccandolo il dolce crescesse solo da un lato. Quindi funzione solo ventilato e piatto girevole ho messo una temperatura più bassa a 160 gradi; (Un primo tentativo l’ho fatto a 170 gradi e si era leggermente sgonfiato al centro, il sapore comunque buono ma non è adatto per le torte in pdz).

 

 

 

Default image
segnatiilmioblogit
Blog di Maria Amato Segnatiilmioblog nasce dall'unione di più siti settoriali, da un blog tematico di sole ricette, un Blog tematico professionale per acconciatori, e un ultimo più generale di vari argomenti.
Articles: 211

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: