un cornetto caldo al mattino come al bar

Un cornetto caldo al mattino come al bar

cornetto caldo al mattino come al bar

Stamattina ho riprovato per la seconda volta i croissant al cioccolato dell’md.

Ottimi, caldi e fragranti come al bar.

Ma come farli così dorati, e quali sono i segreti di una buona lievitazione e cottura?

Innanzitutto, la sera prima bisogna tirarli fuori dal freezer per farli crescere a temperatura ambiente. Come faccio? Allora io mi sono conservata un coperchio del cartone della pizza pulito per poggiarvi i cornetti da far lievitare, perché hanno bisogno di spazio e per farne lievitare 3 alla volta ho avuto un po’ di difficoltà in un piatto normale oppure in quello rosso grande che vedete usare in altri miei dolci; non va bene perché ha le scanalature e la lievitazione si ferma dove trova questi avvallamenti, continuando in modo storto. Io invece voglio ottenere una bella lievitazione uniforme, quindi  il mio consiglio è una superficie grande e liscia.

Poi uso la carta da forno perché altrimenti si attaccano, (sperimentato) invece così mi permette di trasportarli facilmente e successivamente inserirli nel forno.

La lievitazione dura tutta la notte, la mattina dovreste trovarli belli gonfi, se non è così è perché sicuramente non avete usato una superficie liscia. (infatti la prima volta usai un normale piatto e l’incavo non fece crescere abbastanza uno dei cornetti). Il tutto coperto da quelle cupolette ad uncinetto o campana per dolci ad uncinetto così da far passare l’aria.

Ora passiamo ai consigli di cottura. È bene conoscere il proprio forno per una buona cottura, la confezione consiglia una cottura a 170-180 gradi per 20 minuti in forno statico ma io non avendo un forno classico uso sempre il forno a microonde Whirlpool chef plus che ha la funzione ventilato. Si sa che questa funzione fa cuocere più in fretta quindi è necessario abbassare la temperatura di cottura.

Quindi: funzione forced air, piatto girevole attivato, 160 gradi per 20 minuti senza preriscaldare, posizionando i cornetti su carta da forno, sul piatto di vetro girevole.

A termine della cottura li lascio nel forno ancora qualche minuto prima di servire con un bel caffè espresso della macchinetta a cialde….proprio come se fossimo al bar di prima mattina!

Buona colazione a tutti

 

 

 

Default image
segnatiilmioblogit
Blog di Maria Amato Segnatiilmioblog nasce dall'unione di più siti settoriali, da un blog tematico di sole ricette, un Blog tematico professionale per acconciatori, e un ultimo più generale di vari argomenti.
Articles: 211

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: