Rustico pasquale

oggi un semplice rustico per i prossimi giorni pasquali. Con impasto per pizza al 74% di idratazione e 5 ore di lievitazione.

  • Difficoltà Media
  • Costo Medio
  • Tempo di riposo 5 Ore
  • Tempo di cottura 1 Ora
  • Porzioni 10
  • Metodo di cottura Forno
  • Cucina Italiana

Ingredienti

  • 380 g Farina 00 debole da 10 proteine
  • 280 g Acqua (idratazione al 74%)
  • 7 g Lievito di birra fresco (sciolto in un po’ di acqua a temperatura di rubinetto(dei 280 gr))
  • 6 g Sale
  • Salame di cinghiale
  • Salame
  • Formaggio semistagionato
  • Formaggio grattugiato
  • 1 Uovo
  • 50 g Olio di oliva

Preparazione

Ho proceduto come per la pizza, info:
74% idratazione
farina 00 debole da 10 proteine
5 ore lievitazione

  1. in una ciotola aggiungere acqua, farina e il lievito sciolto in un po’ d’acqua misurata precedentemente.Amalgamare dando colpi di frustino per far incorporare l’aria e quasi alla fine aggiungere il sale (aggiungerlo a composto ancora liquido ).L’impasto deve avere una consistenza leggermente appiccicosa ma che comunque si stacca dalle pareti della ciotola e inoltre, deve venire facilmente via “da solo” dalla frusta manuale.
  2. PRIMA LIEVITAZIONE nella ciotola e senza ulteriori ingredienti dalle ore 14:00 per un’ora.
  3. Terminata la prima lievitazione aggiungere gli altri ingredienti e l’uovo sbattuto a mano con una forchetta; per far amalgamare bene ho aggiunto ad occhio un altro po’ di farina rispetto a quella misurata nella lista ingredienti, circa un paio di cucchiai.Per amalgamare stessa procedura vista in precedenza. Per la consistenza del composto, vedi descrizione precedente
  4. SECONDA LIEVITAZIONE NELLA CIOTOLA CON GLI ALTRI INGREDIENTI, DALLE 15:00 PER un’ora.
  5. ORE 16:00 TRASFERIMENTO NELLO STAMPO per 3 ore
  6. ORE 19:00 COTTURA in forno preriscaldato 5 minuti Microonde con funzione forced air, piatto rotante attivo, griglia bassa, cottura nello stampo di alluminio a ciambella 160 gradi per un’ora

n.b. ho dimenticato di aggiungere l’olio. Devo ricordarmi di metterlo la prossima volta

Default image
segnatiilmioblogit
Blog di Maria Amato Segnatiilmioblog nasce dall'unione di più siti settoriali, da un blog tematico di sole ricette, un Blog tematico professionale per acconciatori, e un ultimo più generale di vari argomenti.

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: