PIASTRA A VAPORE

La piastra a vapore è fondamentalmente una normale piastra per capelli ma che si avvale del vapore per lo stiraggio. Al suo interno include un serbatoio nel quale va inserita l’acqua, come si fa per un normale ferro da stiro. Il vapore consente alla piastra di essere più efficace in quanto viene passata per tutta la lunghezza del capello.

Piastra stirante a vapore della Muster

PIASTRA A VAPORE

 

La piastra stirante a vapore rende i capelli perfettamente lisci grazie all’emissione automatica di vapore acqueo.

Le placche  alla tormalina, riducono l’elettrostaticità grazie all’effetto degli ioni negativi.Grazie al pettine retrattile con 3 posizioni le ciocche sono guidate tra le piastre e pettinate durante la lisciatura. Si può utilizzare  sia su capelli umidi che asciutti.
il trattamento a vapore si completa con il prodotto protettivo e ristrutturante ai siliconi “Steam fo hair” . Per effetto del calore, il prodotto si trasforma in calore e penetra nella fibra capillare difendendola. Il fluido conferisce lucentezza e districabilità ai capelli.

E’ Strepitosa! soprattutto per i capelli grossi e folti, normalmente crespi. Si scalda velocemente  Anche senza i prodotti, il risultato è eccellente. Unico neo sono le dimensioni.

La più conosciuta è quella della l’Oreal la steam pod, ma ho optato per una piastra a vapore di una marca professionale molto conosciuta sul mercato dei professionisti, anche come prodotti per lo styling dei capelli, e di colorazione.

Caratteristiche delle piastre a vapore

La piastra a vapore è fondamentalmente una normale piastra per capelli ma che si avvale del vapore per lo stiraggio. Al suo interno include un serbatoio nel quale va inserita l’acqua, come si fa per un normale ferro da stiro. Il vapore consente alla piastra di essere più efficace in quanto viene passata per tutta la lunghezza del capello.
Il risultato sarà più soddisfacente poiché dopo il passaggio della piastra a vapore i capelli non saranno secchi e sfibrati come spesso capita con le piastre tradizionali, soprattutto quelle non professionali. Ecco perché il trattamento tramite piastra a vapore è consigliato soprattutto a chi ha capelli sottili e non molto forti.
Al riguardo, sarebbe bene applicare, prima del passaggio della piastra a vapore, un prodotto a base di pro-cheratina, sostanza contenuta naturalmente nei nostri capelli e che andrà ad attivarsi quando la piastra a vapore sarà in azione. Il tutto per rafforzare la struttura del capello ed evitare che si rovini.

Default image
segnatiilmioblogit
Blog di Maria Amato Segnatiilmioblog nasce dall'unione di più siti settoriali, da un blog tematico di sole ricette, un Blog tematico professionale per acconciatori, e un ultimo più generale di vari argomenti.

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: