Peperoni cotti al forno e spellati

Vi posto la cena preparata ieri sera, semplice e “veloce” se potete aspettare 40 minuti di cottura in forno.

  • Difficoltà Molto facile
  • Costo Economico
  • Tempo di cottura 40 Minuti
  • Porzioni 3
  • Metodo di cottura Forno
  • Cucina Italiana

Ingredienti

  • 2 Peperoni (gialli e rossi)
  • Aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione

  1. poggiare i peperoni interi sul piatto di vetro del f. a microonde e cuocere con la funzione forno ventilato a 180 gradi per 40 minuti (Io ho il microonde chef plus e ho lasciato attivo anche il piatto girevole). Girare i peperoni passati i primi 20 minuti senza romperli.Terminata la cottura mettere ogni peperone in un foglio di carta da alluminio oppure in una bustina tipo quelle da freezer per una 10 di minuti, questo fa sì che il vapore di condensa che si crea internamente faccia eliminare la pelle del peperone più facilmente.
  2. Dopo spellati, tagliare i peperoni e pulirli anche dei semi, e conservare un po’ di acqua di cottura dei peperoni.Condire con olio extravergine d’oliva, un po’ di acqua di cottura dei peperoni, pezzettini tritati di aglio e sale. Servirli freddi.

Note

Io li ho cotti direttamente sul piatto girevole ma se si rompono durante la cottura possiamo perderne l’acqua. Quindi magari possiamo metterli in una teglia perché se si dovessero rompere non si perde tutta l’acqua. Comunque un po’ l’ho persa perché ho notato che anche se erano integri da uno usciva un po’ di acqua da un piccolo foro, anche se aprendolo ce ne era dell’altra all’interno.

Default image
segnatiilmioblogit
Blog di Maria Amato Segnatiilmioblog nasce dall'unione di più siti settoriali, da un blog tematico di sole ricette, un Blog tematico professionale per acconciatori, e un ultimo più generale di vari argomenti.

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: