La stella di Oswald e il disco di Newton – La Colorimetria


Un nuovo argomento che vorrei postare, completa la spiegazione della stella di Oswald, ed introduce il disco di Newton, applicato alla serie do riflessi e la serie di colore naturale che va da 1 a 10.

Abbiamo visto la stella di Oswald in un altro post che, contiene tutti i colori e i contro colori, ma non spiega completamente come dai colori si arriva alla serie da 1 a 10.

Immaginiamo il disco di Newton, quello che nelle scuole medie ci facevano disegnare con l’arcobaleno di tutti i colori e posto in uno stecchino, girava e diventava tutto bianco.

Adesso immaginiamo questo disco con tanti cerchi che dal più piccolo diventa più grande e sfuma in un colore luminoso. (il centro è il nero e l’ultimo cerchio più esterno è il bianco)

La sfumatura del colore dal più scuro al più chiaro, sono i livelli da 1 a 10, dove 1 è il nero e corrisponde al cerchio centrale più piccolo e il 10 è il bianco e corrisponde al cerchio più esterno.

Ho fatto il disegno del disco di Newton, e nella copertina dell’articolo potete vedere quest’ultimo sovrapposto alla stella di Oswald.

A questo disco si può sovrapporre la stella di Oswald con tutti i colori che già abbiamo visto.

E così che si costruiscono i vari colori, perché ad ogni livello (1 – 10: nero, bruno, castano scuro, medio, chiaro, biondo scuro, medio, chiaro, chiarissimo, platino) del disco di Newton corrisponde un riflesso (giallo, rosso, viola, arancio e blu/ dorato, rosso, viola, rame e blu) della stella di Oswald.

Il disco di Newton applicato alla colorimetria nel settore acconciatori.

disco di Newton
disco di Newton e stella di Oswald

per facilità del disegno ho inserito solo i livelli da 1 a 10 della serie naturale in corrispondenza della punta blu della stella di Oswald perché spesso la serie naturale è costruita con il blu da molte case produttrici.

Immaginando di inserire i numeri da uno a dieci su tutti i raggi del cerchio si otterrà la serie per ogni riflesso, come si può vedere se aprissimo una qualsiasi cartella colori, ogni riflesso ha una scala da uno a dieci per specificarne la sua intensità dal più scuro al più chiaro.

Per esempio se prendessimo in considerazione la serie rame, in corrispondenza dell’arancione sulla stella di Oswald, il suo raggio riporterà tutti i livelli di intensità del colore rame da 1 a 10: spesso partendo dal livello 4, troviamo castano medio ramato, 5 castano chiaro ramato, 6 biondo scuro ramato, 7 biondo medio ramato, fino ad un livello 8 in genere, 8 biondo chiaro ramato (4,4 – 5,4 – 6,4 – 7,4 – 8,4)