Riso venere con mazzancolle al vapore

  • Difficoltà Media
  • Tempo di preparazione 40 Minuti
  • Porzioni 2 persone
  • Metodo di cottura al Vapore
  • Cucina Mediterranea

Il riso venere con gamberi al vapore è un piatto dal sapore tipicamente mediterraneo. Leggero e salutare, è la combinazione dei prodotti della terra e del mare tipicamente italiani, come il riso Venere nato e coltivato nella fertile pianura Padana e i mazzancolle, tradizionale gambero pescato nel mar Adriatico.

Per la cottura ci avvaliamo esclusivamente della tecnica a vapore che ha il vantaggio di preservare tutti i nutrienti dei nostri cibi e senza utilizzare grassi in cottura.

Ingredienti

  • 120 grammi Riso Venere
  • 160 grammi Mazzancolle sgusciati

Per la salsa allo yogurt

  • 30 ml Olio Extravergine di oliva
  • Succo di un mezzo limone
  • 50 g Yogurt magro tipo greco
  • q.b. Pepe rosa
  • q.b. Pepe verde
  • q.b. Pepe nero
  • 20 g Erba cipollina fresca
  • q.b. Sale fino

Preparazione

  1. Iniziamo con il preparare la salsa:
    tagliare finemente l’erba cipollina e unirla insieme a tutti gli ingredienti in una ciotola per poi emulsionare con un Minipiner o frullatore ad immersione.
  2. Mettere la salsa in frigorifero a riposare 20 minuti coprendola con una pellicola
  3. Per cuocere il riso venere a vapore utilizziamo una vaporiera elettrica con cestello cuociriso. A seconda della tipologia del riso, del programma utilizzato e del tipo di vaporiera, va impostato un tempo di cottura che varia dai 20 ai 30 minuti. A differenza del riso bianco, la cottura del riso nero richiede l’aggiunta di poca acqua durante la cottura per ridurne i tempi di preparazione. Non dimenticarti di salare il riso prima della cottura.
  4. In un secondo piano della vaporiera possiamo programmare contemporaneamente la cottura dei mazzancolle. Se surgelati, dovremo aumentare di qualche minuto il tempo di cottura. All’incirca, a seconda della dimensione dei mazzancolle, ci vorranno 5 minuti.
  5. Prepara un piatto fondo su cui metterai la salsa allo yogurt. Aiutandoti con un coppapasta crea il tortino di riso venere che poi andrai ad adagiare sopra alla salsa. Successivamente, aggiungiamo i gamberi e se gradite, completate il piatto con una macinata di pepe e qualche pezzetto di erba cipollina.
Default image
Marcello Brunaldi
Articles: 1

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: